mercoledì, marzo 22, 2006

... passare l'esame di stato! E diventare Architetto!


Alla fine ce l'ho fatta. Sono Architetto. Anche io potro' riempirmi una stanza di schermi come in Matrix e aspettare un pisquano che venga a farsi intortare. Ci vedo un'analogia con molti studi in giro per l'Italia. Bene quindi, diventero' un felice (!!!!) contribuente Inarcassa, possessore di partita IVA, e ... faro' la fame. Vabbe'.
Alcuni pensano che si diventi architetti grazie ad un gene.
Io quel gene non ce l'ho, piuttosto devo ringraziare Claudio Impellizzeri (il capo a Opera) per le dritte. Grazie ai suoi consigli io, come altri prima di me, ho avuto la fortuna di passare lo scritto. Visto che so che ci sono amici che invece trovano difficile passarlo ho deciso di condividere i consigli con tutti voi. Passateli a chi deve dare l'esame, possono fare la differenza.

1- Fare tutto a mano libera. Non e' necessario ma aiuta un casino. Da' delle suggestioni che il disegno a squadrette non da, e' piu' veloce e ha una resa piu' calda... Quindi: i disegni preparatori con le squadrette, giusto per avere un dimensionamento corretto. E poi ripassare tutto a mano.

2-Fare una sola tavola. Riempirla di roba, farla zeppa di disegni, non caotica ma “piena”. Una volta messi e allineati i disegni fare delle didascalie che spieghino la filosofia concettuale, che si colleghino alle parti interessate con delle belle freccie. I testi sono utili a tappare i buchi che rimangono nella tavola. Anche gli schizzi prospettici sono importanti, danno un'idea che va oltre la mera “pianta e prospetto”. Farla sembrare una delle tavole che si trovano nei libri.

3- Colore! Il colore piace, e rende meno noioso il lavoro di correzione. Portatevi quattro-cinque pantoni e dateci giu'. Deve essere una cosa anche un po' artistica. D'obbligo colorare i prospetti e prospettive (i pantoni aiutano per la qualita' delle punte e dei colori... non avrete bisogno di essere precisini!). Le piante colorate (anche solo in parte) sono una libidine...

4- La qualita' vince sulla quantita'. Fare tanti fogli non significa nulla. Io sono passato con una sola tavola A1 zeppa di roba (vedi punto 2). Non e' necessario includere tutti i punti del tema. Davvero. Ve li chiederanno all'orale. L'importante e' comunicare la vostra idea progettuale. Io ho incluso solo un abbozzo di sezione e nessun particolare costruttivo. Ripeto: vince la qualita' dei vostri disegni e delle vostre idee.

5- Fate dei bei disegni o almeno fateli sembrare tali (vedi punto 3).

Fine.
Seguendo questi consigli il mio lavoro e' stato apprezzato. Ringrazio di cuore Claudio per avermeli dati.

NB: Non fate errori clamorosi. Se uno deve rifarsi la fiancata scendendo una rampa troppo stretta o se avete una tazza del cesso tra una cucina a gas e un frigo non c'e' disegno che tenga...

9 commenti:

Bronzetto ha detto...

Ma come....!!!???!!!

io ho sempre sognato avere il cesso a fianco al frigorifero..... l'ho sempre detto che voi architetti siete solo un bluff! NON CAPITE NULLA!!!

W il cesso refrigerato!

Cmq Chryso...Congrurations!!

Mò sei un libero(???)professionista che farà litigare tante coppie perche una dirà :" Ascoltiamo l'architetto..." e l'altro dirà :"... Cara vedi .. il cesso refrigerato l'ho sempre desiderato ... fin da piccolo !!"

e poi si ritrovano a dare carta bianca all ARCHITETTO e a vivere in una casa con le stanze pentagonali, le pareti viole e i pavimenti trasparenti.....L'architetto ha ha detto che era un idea moderna... che stava facendo un opera d'arte... che tutte le case saranno cosi da ora in poi....L'ARCHITETTO ha sempre ragione!.... e i clienti Non capiscono mai NULLA....
W gli architetti! lunga vita agli architetti!

Sarò pure tradizionalista e provianciale ma preferisco il mio Nuraghe!!!

Ciao a tutti Architetti e no!
Bronzetto

archigeo ha detto...

complimenti dottò!!!
archigeo invierà parcella........

fra (lope) ha detto...

Congraztulazioni, lo sapevamo... non poteva essere altrimenti.

Ciao!

hei bronzetto, cos'hai contro le pareti viola???!!

Crue ha detto...

ram-pa ram-pa ram-pa!!

Araihc ha detto...

Tremate gente, sono architetto anche io!
Voglio ringraziare:
Opera!!! Per i grandiosi suggerimenti
Se non avessi avuto le dritte di Claudio non avrei di sicuro passato lo scritto!!!
E poi il Gil e Tonino per avermi istruito alla prova di oggi!
GRAZIE MILLE!!!

Araihc ha detto...

Tremate gente, sono architetto anche io!
Voglio ringraziare:
Opera!!! Per i grandiosi suggerimenti
Se non avessi avuto le dritte di Claudio non avrei di sicuro passato lo scritto!!!
E poi il Gil e Tonino per avermi istruito alla prova di oggi!
GRAZIE MILLE!!!

Araihc ha detto...

Ops, ho clickato troppe volte...

nano barotto ha detto...

vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!
vogliamo bronzetto a zelig!

Fastanswers ha detto...

Dove hai fatto l esame di stao ? consigli ?